Sammlung der Entscheidungen des Schweizerischen Bundesgerichts
Collection des arrêts du Tribunal fédéral suisse
Raccolta delle decisioni del Tribunale federale svizzero

I. Sozialrechtliche Abteilung, Beschwerde in öffentlich-rechtlichen Angelegenheiten 8C.26/2007
Zurück zum Index I. Sozialrechtliche Abteilung, Beschwerde in öffentlich-rechtlichen Angelegenheiten 2007
Retour à l'indice I. Sozialrechtliche Abteilung, Beschwerde in öffentlich-rechtlichen Angelegenheiten 2007


Tribunale federale
Tribunal federal

8C_26/2007 {T 0/2}

Decreto del 18 aprile 2008
I Corte di diritto sociale

Composizione
Giudice federale Ursprung, Presidente,
cancelliere Schäuble.

Parti
G.________,
ricorrente, patrocinato dall'avv. Patrick Untersee, Studio legale Sergio
Sciuchetti, Corso Pestalozzi 21b, 6901 Lugano,

contro

Cassa di disoccupazione del Cantone Ticino, Via Ghiringhelli 15a, 6500
Bellinzona,
opponente.

Oggetto
Assicurazione contro la disoccupazione,

ricorso contro il giudizio del Tribunale delle assicurazioni del Cantone Ticino
del 29 gennaio 2007.

Considerando:
che per atto consegnato alla posta il 20 febbraio 2007 G.________ ha
interposto, con il patrocinio dell'avv. Patrick Untersee, un ricorso in materia
di diritto pubblico con contestuale domanda di assistenza giudiziaria gratuita
avverso il giudizio pronunciato il 29 gennaio 2007 dal Tribunale delle
assicurazioni del Cantone Ticino in materia di prestazioni dell'assicurazione
contro la disoccupazione,
che ritenendo il gravame d'acchito sprovvisto di possibilità di esito
favorevole, con decreto del 19 marzo 2008 questa Corte ha respinto la domanda
di assistenza giudiziaria,
che con decreto presidenziale del 1° aprile 2008 la stessa Corte ha assegnato
al ricorrente un termine scadente il 16 aprile successivo per prestare un
anticipo di fr. 500.- a titolo di garanzia per le spese giudiziarie presunte,
che mediante scritto 16 aprile 2008 del suo patrocinatore, il ricorrente ha
ritirato il proprio ricorso,
che di conseguenza la causa dev'essere stralciata dai ruoli (art. 32 cpv. 2
LTF),
che il Presidente o il giudice dell'istruzione della Corte decide quale giudice
unico circa lo stralcio dal ruolo delle cause ritirate (art. 32 cpv. 1 e 2 LTF)
e, in tale ambito, statuisce sulle spese giudiziarie (art. 5 cpv. 2 PC in
relazione con l'art. 71 LTF),
che le spese inutili sono pagate da chi le causa (art. 66 cpv. 3 LTF),

per questi motivi, il Presidente decreta:

1.
La causa è stralciata dai ruoli a seguito del ritiro del ricorso.

2.
Le spese giudiziarie di fr. 200.- sono poste a carico del ricorrente.

3.
Comunicazione alle parti, al Tribunale delle assicurazioni del Cantone Ticino e
alla Segreteria di Stato dell'economia.
Lucerna, 18 aprile 2008
In nome della I Corte di diritto sociale
del Tribunale federale svizzero
Il Presidente: Il Cancelliere:

Ursprung Schäuble